EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Cosa fa l’UNII

L’ Unione Navigazione Interna Italiana (UNII) ha per finalità la promozione e il coordinamento delle attività del settore della navigazione interna e della navigazione fluvio-marittima anche nei riflessi dei trasporti integrati. Con la legge 380/90 “Interventi per la realizzazione del Sistema Idroviario Padano Veneto” le è stato assegnato un ruolo istituzionale nella programmazione delle idrovie.

Conferenza Stampa Delta Po

Conferenza Stampa Delta Po

In particolare l’UNII:

  • Mantiene i rapporti con le autorità nazionali, regionali e locali e con gli organismi ed operatori nazionali ed internazionali del settore anche al fine di contribuire alla elaborazione di piani e programmi;
  • Esprime il proprio parere sul piano poliennale del Sistema Idroviario Padano Veneto ai sensi dell’ art. 2 della legge 380/90;
  • Promuove e organizza iniziative, convegni, incontri, seminari di studio, partecipa a mostre e fiere nazionali ed internazionali con proprio stand, per la migliore realizzazione dei piani nazionali, interregionali e regionali inerenti e connessi alla navigazione interna e portuale, per il traffico mercantile e turistico;
  • Promuove ed effettua studi e ricerche inerenti la materia della navigazione interna e del diritto fluviale; raccoglie pubblicazioni e documentazione del settore in una biblioteca specializzata;
  • Assieme ai propri operatori crea cataloghi con itinerari italiani per navigare le acque interne, come forma di turismo alternativo in rispetto con l’ambiente e alla scoperta di quanto offre il territorio percorrendo lentamente le nostre acque di fiumi, canali, laghi e lagune;
  • Partecipa a progetti europei volti alla promozione delle vie navigabili e allo sviluppo della rete idroviaria al fine di collegare le linee italiane fruibili con il resto d’Europa. I progetti ai quali Unii ha preso parte sono: Il progetto NINA Net e il progetto Log PAC. L’esperienza maturata da queste attività progettuali è stata raccolta in tre volumi di best practice disponibili presso la biblioteca dell’associazione. Unii segue anche le attività di promozione e diffusione del Progetto Improvement of the northern waterway system: remove of physical bottlenecks.