EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Unii e la Litoranea Veneta a Trieste

31 Lug 2015
Senza categoria

Trieste, Lega navale, illustrando l’Idrovia Litoranea Veneta

Idrovia Litornea Veneta

il 25 giugno il Presidente Unii, Mario Borgatti, è stato invitato a relazionare presso la Lega Navale di Trieste sull’ idrovia Litoranea Veneta, stato dell’arte e lavori e più in generale sul Sistema delle vie navigabili italiane, con i ringraziamenti dei partecipanti il Presidente ha spiegato la situazione attuale dell’Idrovia, quale utile linea turistica e commerciale che collega Venezia con  Trieste o viceversa.
La Litoranea Veneta, propriamente detta si snoda lungo un percorso di 109 km e si diparte dalla conca del Cavallino per terminare presso l’Isonzo.  E’ costituita da un complesso sistema di canali che connette tra loro il fiume Sile, Piave, Livenza, Lemene, Tagliamento, Stella e Isonzo e gli specchi d’acqua della Laguna di Venezia, Caorle e Bibione, Marano e Grado.
Di fatto la Litoranea permette il collegamento tra la laguna di Venezia e quella di Marano e Grado, attraverso un percorso di 134 km e tra la Laguna di Venezia e il Po di 60 km.
L’itinerario viene toccato anche da operatori Soci Unii che effettuano servizi su tale tratta e  fa parte dell’offerta unii per expo per il 3 giorno di navigazione in programma tra i percorsi dell’antica Serenissima.

Sorry, the comment form is closed at this time.

Related Posts